I PROFESSIONISTI

Avv. Paola Parisi

Laureata in Giurisprudenza presso l’Università degli studi di Napoli “Federico II”, ed iscritta nell’Albo del Consiglio dell’Ordine degli Avvocati di Napoli a far data dal 17.01.2006.

Svolge la sua attività forense prestando assistenza e consulenza a favore di società e privati, occupandosi prettamente di Diritto e Procedura civile. Ha sviluppato nel corso degli anni molteplici esperienze connesse ai vari aspetti della professione, in particolare ha esaminato le problematiche inerenti la materia del diritto di famiglia, la materia successoria, della proprietà, del Condominio e delle obbligazioni in generale, con redazione dei relativi atti e partecipazione alle udienze.

Nel corso della sua attività professionale ha approfondito le tematiche riguardanti il Diritto Civile Sostanziale e Processuale partecipando a numerose sessioni di studio e convegni, nonché a corsi di formazione ed aggiornamento, come ad esempio le sessioni di studio sul tema “Il Processo Civile”, o i seminari di studio sul tema “Il Processo societario” o sul tema “Approfondimenti di Diritto Civile Sostanziale e Processuale” o ancora su “I Riti Processuali” - Le Riforme (I profili sostanziali ed applicativi).

Nel 2010 ha collaborato al volume su “Il Decreto Ingiuntivo - Profili sostanziali e strategie processuali” della Collana “Il diritto applicato - I grandi temi”, pubblicato dalla Casa Editrice CEDAM, in qualità di autrice del capitolo VII, relativo all’opposizione tardiva e del capitolo XI relativo all’esecuzione del decreto ingiuntivo, partecipando poi al relativo convegno su “Il Decreto Ingiuntivo - Profili sostanziali e strategie processuali, alla luce della riforma del processo civile e nel processo telematico”, organizzato dal COA di Napoli.


Avv. Leonardo Sagnibene

Laureato con 110/110 nel ottobre 2000 presso l’Università degli Studi di Napoli “Federico II” con tesi in Diritto Amministrativo sulla “Aziendalizzazione dell’Unità Sanitaria Locale”, iscritto all’Albo Avvocati presso il Consiglio dell’Ordine di Napoli dal 22.3.2005, ha di recente ottenuto la abilitazione al patrocinio presso le Giurisdizioni Superiori.

Ha svolto attività di praticantato presso lo studio dell’Avv. Enrico Soprano (anni 2000-2009); successivamente ha collaborato con l’Avv. Francesco Vecchione interessandosi in particolare del settore del pubblico impiego, sia in relazione ai giudizi ancora di competenza al T.A.R. perché esclusi dal processo di privatizzazione ai sensi dell’art. 2, 4° comma del D.Lgs. 29/1993, sia in relazione ai giudizi, che a seguito del D.Lgs. 80/1998, sono stati instaurati innanzi al Giudice Ordinario in funzione di Giudice del Lavoro, con particolare riferimento alla normativa contrattuale.

Ha approfondito in particolare le problematiche inerenti il personale militare e militarizzato a lunga ferma nelle Forze Armate e nella Polizia di Stato, sia in relazione alla fase di selezione del personale (concorsi, selezioni, etc.) che con riferimento allo svolgimento del rapporto di lavoro, nonché le problematiche inerenti il rapporto di lavoro dei professori e ricercatori universitari anche a seguito dell’istituzione dell’idoneità nazionale.

Si è altresì interessato del contenzioso innanzi alla Corte dei Conti sia con riferimento al contenzioso pensionistico dei pubblici dipendenti che con riferimento ai giudizi di responsabilità contabile degli stessi.

Ha approfondito problematiche giuridiche inerenti il diritto sanitario svolgendo, in collaborazione con lo studio dell’Avv. Enrico Soprano, attività di consulenza nazionale per l’A.A.R.O.I. (Associazione Anestesisti Rianimatori Ospedalieri Italiani) per i IPASVI (Infermieri Professionali, Assistenti Sanitari Vigilatrici di Infanzia) nonché per numerose Aziende Sanitarie Locali ed Aziende Ospedaliere di Rilievo Nazionale.

È stato componente del Consiglio Direttivo dell’Associazione Giovani Avvocati Amministrativisti della Campania (A.G.A. de C.).

È cultore della disciplina e componente della commissione d’esame, relativa all’insegnamento di “Diritto dell’Unione Europea” presso il Corso di Laurea in Giurisprudenza della Facoltà di Giurisprudenza dell’Università Telematica Pegaso per gli anni accademici 2011/2012, 2012/2013 2013/2014


Avv. Monica Esposito

Si è laureata in Giurisprudenza presso l’Università di Napoli Federico II nel 2013.

Subito dopo essersi laureata ha iniziato presso l’Avvocatura Distrettuale dello Stato di Napoli occupandosi principalmente delle materie di diritto civile e amministrativo.

Nel 2016 ha superato l’esame di abilitazione alla professione forense e nello stesso anno ha conseguito il diploma di Giurista d’Impresa frequentando la Scuola di Specializzazione dell’Associazione Italiana Giuristi d’Impresa (AIGI) a Milano.

Qui ha avuto modo di acquisire le competenze tecniche necessarie alla tutela giuridica dell'impresa ed alla prevenzione dei rischi cui essa può incorrere e concorrere attivamente, soprattutto con le altre funzioni aziendali, nonché alla formazione ed alla esecuzione delle decisioni dell'impresa stessa.

Svolge la sua attività prestando consulenza ed assistenza soprattutto stragiudiziale (contrattualistica, Compliance come presidio di legalità) alle aziende con un’attenzione particolare alla prevenzione del rischio.

Vanta una particolare competenza ed esperienza nella valutazione di profili giuridici connessi alle procedure d’appalto pubbliche nonché nella gestione dei procedimenti amministrativi. In particolare ha maturato una specifica esperienza nella predisposizione della documentazione amministrativa per la partecipazione delle aziende alle procedure di gara per enti pubblici e privati. Assiste una clientela nazionale composta da aziende leader nel settore dei servizi.


Dott.ssa Martina Colmayer

Laureata in Giurisprudenza nel dicembre del 2015 presso l’Università degli studi di Napoli “Federico II” con una tesi in Diritto dell’Impresa dal titolo “L’abuso di posizione dominante” ha svolto attività di praticantato presso l’Avvocatura Distrettuale dello Stato di Napoli, interessandosi di diritto civile e di diritto amministrativo.

In particolare, per quanto concerne il diritto civile, si è occupata di controversie in materia scolastica; ha approfondito inoltre le problematiche inerenti al riconoscimento dello status di Vittima del dovere si è, infine, occupata di conteziosi in materia di lavoro (quali ad es. quelli relativi alle sanzioni disciplinari ovvero quelli concernenti le differenze retributive).

Da febbraio 2017 collabora con l’Avv. Francesco Vecchione, occupandosi prevalentemente di diritto amministrativo, con particolare interesse ai contenziosi sorti in materia di concorsi pubblici, di urbanistica e di questioni afferenti al settore sanitario ed a quello di gestone delle risorse idriche.

Per quanto attiene all’ambito civile si è occupata di recupero crediti, di controversie in materia condominiali e di locazione e di contrattualistica in generale, con specifico riferimento alle problematiche afferenti ai contratti pubblici.

Nel dicembre 2017 ha sostenuto l’esame per abilitazione forense.